Claudia Fabris

Claudia Fabris nasce a Padova nel 1973.

Progetta spazi, installazioni ed interventi performativi che creano relazioni e sinergie tra la parola e la visione, lo spazio, l’ascolto e il gusto, in un percorso di ricerca artistica che trova nel corpo il proprio fulcro, coinvolgendo gli spettatori su differenti piani percettivi nella convinzione che la Bellezza e lo stupore silenzioso che genera possano ancora ricondurre ogni uomo allo spazio intimo e sacro della propria anima dove ogni trasformazione e rinascita trae origine, forza e nutrimento (https://www.facebook.com/ratacla).

Il progetto che la vede costantemente impegnata viaggiando per l’Italia è “La Cameriera di Poesia” (https://www.facebook.com/CamerieraDiPoesia) con i suoi i suoi servizi sociali, tra cui “Nostra Signora dei Palloncini” (https://www.facebook.com/search/top?q=nostra%20signora%20dei%20palloncini) che attraversa le città con La terra sotto i Piedi ed il Cielo tra i Capelli regalando parole a chi le parla, le “Parole Sotto Sale” (https://www.facebook.com/parolesottosale), il Piccolo Vocabolario Poetico che sta scrivendo da qualche anno e il “Riciclaggio Poetico del Denaro”.

Con animaMundi ha pubblicato Parole sotto sale. Piccolo vocabolario poetico (2020).

Ordina per:
Mostra:
  • Versione Digitale / Standard

    Claudia Fabris vive ogni lettera come il duttile tassello di uno sconfinato cubo di Rubik, ogni fono muta posizione tra le sue mani creando di volta in volta note e sonorità sempre differenti, nuovi equilibri di sensi e accezioni.

    Con la precisione di un bisturi, sviscera il significante della parola, giunge al nocciolo archetipico che la compone per attribuirle vita nuova, pronta ad essere conservata. L’opera infatti vuole essere, oltre che un sapiente gioco linguistico ed un’indagine sagace, un piccolo vocabolario poetico dove ogni lemma può essere salvato dal logorio. Ogni parola viene insaporita, tenuta tra i denti e centellinata per «scoprirne il cuore e rivelarne il segreto».

     

    Titolo: Parole sotto sale

    Sottotitolo: Piccolo vocabolario poetico

    Autrice: Claudia Fabris

    Collana: Piccole gigantesche cose

    Numero di collana: 18

    Formato: 11,5 x 16,5 cm

    Pagine: 232

    Anno: 2020

    Claudia Fabris

    4.9013.00
    Anno : 2020
    Autore / Autrice : Claudia Fabris
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Collana : Piccole Gigantesche Cose