8 Aprile 1996 – L’allegria è il minuscolo e l’imprevedibile – da Autoritratto – Christian Bobin

8 Aprile 1996

L’allegria, ciò che io chiamo così, è il minuscolo e l’imprevedibile. Un piccolo martello di luce che colpisce il bronzo della realtà. La nota che ne esce progressivamente si propaga nell’aria, sino in lontananza.  

Quando siamo allegri Dio si risveglia.

 

– Christian Bobin  “Autoritratto al radiatore” 

Gallimard Paris 1997 – AnimaMundi Edizioni 2012