Scrittura Nuda

Ordina per:
Mostra:
  • NOVITÀ
    Versione Digitale / Standard

    Autore: Christian Bobin

    Titolo: Prigioniero in culla

    Traduzione a cura di Riccardo Baroni, Marie-Paule Febvay, Marcello Fumagalli

    Formato: 12×20,5 cm | brossura cucita

    Pagine: 96

    Collana: scrittura nuda

    In uscita

     

    La poetica di Christian Bobin nasce in una città, Le Creusot, dall’anima metallica.
    È in uno spazio greve, una capitale industriale, che lo sguardo del poeta si allena alla contemplazione: “È proprio perché non c’è niente da vedere che gli occhi cominciano ad aprirsi”, scrive.
    Prigioniero in culla è un vertiginoso viaggio nell’infanzia dell’autore che genera una profonda eco nell’infanzia di tutti noi. Christian Bobin ci racconta in modo minuzioso come ha vissuto fin dai suoi primi anni di vita, dove è sorta la sua urgenza di scrivere: “Era nello scintillio delle parole vere che scoprivo un’altra possibile vita, nascosta dentro questa”.

    “Bisogna scrivere a quattro zampe – conoscendo il codice delle nuvole. I poeti hanno cercato questo: una lingua di laggiù, adatta a conversare con i morti, compresa dai cervi, conficcata nel larice. Non tanto la naturalezza, stazza da filosofi e da guru – il selvatico, piuttosto. Per dare odore al linguaggio, occorre fare rapina della grammatica – congiungere l’analfabeta alla lingua degli angeli.
    Christian Bobin, al di là del proprio carisma, proviene da una geologia di scrittori abbastanza chiara in Francia. Da Montaigne a Pascal, dalle ‘illuminazioni’ di Rimbaud ai rimbambimenti di Henri Michaux, dagli aforismi cruenti di René Char alla cabbala ipnotica di Edmond Jabès: lingua che con geometria deraglia, ‘occasione’ che si fa ustione, diario di una metamorfosi (l’uomo qui, in un lampo può deteriorarsi in falco, in girasole, in seggiola)”.

    Davide Brullo

     

    “Sono stato solo per duemila anni, il tempo dell’infanzia. Nessuno è responsabile di quella solitudine. Bevevo silenzi, mangiavo cieli blu. Aspettavo. Tra il mondo e me si ergeva un bastione davanti al quale un angelo montava la guardia, stringendo nella mano sinistra un fiore di ortensia, come una palla di neve blu. In quei duemila anni di prigionia ho interrogato molti libri. Leggevo, così come all’estero si apre una cartina per identificare il punto dove ci si trova, prima di cercare il punto dove andare. Non sapevo dov’ero. Le Creusot non era il nome di una città, ma di un’attesa. Il tempo mi ficcava un pugno in gola, e lentamente mi soffocava. La mia astuzia consisteva nel lasciarmi morire, senza far altro che guardare dalla finestra il blu delle catastrofi. Ancora oggi ricordo la luce sfilacciata di quei giorni, più degli eventi della mia stessa vita.”

    Christian Bobin

    Christian Bobin

    9.9013.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Collana : Scrittura nuda
    Autore / Autrice : Christian Bobin
    Anno : 2024
    Tipologia : Ebook - Libro
  • Versione Digitale / Standard

    Che succede in una donna quando la madre la rifiuta fin dalla nascita? Quali esperienze e quali difficoltà si trova ad affrontare? Questi e altri simili sono i temi di “Maternale”, la storia di un lungo e complesso percorso di perdono e pacificazione interiore.

    In “Maternale”, all’interno di un rapporto sofferto e mai ricomposto, una figlia racconta alla madre qualche anno dopo la sua morte come è andata veramente la propria vita e come le laceranti incomprensioni iniziali l’abbiano portata a particolari esperienze. Un lunghissimo percorso di trasformazione che lentamente, come in un processo alchemico, muta il piombo del dolore e della tristezza nell’oro del perdono e della compassione, aprendo a scenari di anima sempre più ampi e luminosi. Un racconto mitobiografico in cui il realismo narrativo si intreccia con riflessioni di ispirazione spirituale, sovrapposizioni archetipiche e mitiche, aperture mistiche, esperienze di estasi, di sogni e di visioni.

     

    Sottotitolo: Racconto mitobiografico di una figlia alla madre

    Autrice: Carla Cesa

    Collana: Scrittura nuda

    Pagine: 264 

    Formato: 12×20,5 cm | brossura cucita

    Carla Cesa

    5.9016.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Autore / Autrice : Carla Cesa
    Collana : Scrittura nuda
    Anno : 2024
  • Versione Digitale / Standard

    Jean-Marie Kerwich era gitano e poeta. Amava il profumo del pane e avrebbe voluto farlo per mestiere. Un padre autoritario lo trasforma in artista circense, con tanta sofferenza e poco piacere. Nella natura del Canada scopre il dialogo con le foglie, le pietre e gli animali. È sensibile al piccolo, all’umile, alla marginalità. A scuola ci va poco, eppure un giorno la scrittura scivola fino alla sua mano destra, imponendosi senza lasciargli né scelta né tregua.
    È una scrittura alla Van Gogh, così la definisce Christian Bobin.

     

    Autore: Jean-Marie Kerwich

    Titolo: Il vangelo dello zingaro

    Formato: 12×20,5 cm | brossura cucita

    Pagine: 176

    Jean-Marie Kerwich

    5.9014.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Collana : Scrittura nuda
    Autore / Autrice : Jean-Marie Kerwich
    Anno : 2023
    Tipologia : Ebook - Libro
  • NOVITÀ
    Versione Digitale / Standard

    È difficile passare dall’inutile, la lettura, all’utile, la menzogna. All’uscita da un grande libro conoscete sempre quel sottile malessere, quel periodo di fastidio. Come se si potesse leggervi dentro. Come se il libro amato vi desse un viso trasparente, indecente: non si va per la strada con un viso così nudo, con quel viso denudato di felicità. Bisogna aspettare un po’. Bisogna aspettare che la polvere delle parole si sparpagli nel giorno. […] A cosa serve leggere. A niente o quasi. È come amare, come suonare. È come pregare. I libri sono dei rosari d’inchiostro nero, ciascun grano dei quali ti scorre tra le dita, parola dopo parola.

    Christian Bobin

     

    Autore: Christian Bobin

    Titolo: Mille candele danzanti

    Traduttrice: Sara Saorin

    Collana: scrittura nuda | 19

    Formato: 12×20,5 cm – brossura cucita

    Pagine: 96

    Christian Bobin

    5.9012.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Collana : Scrittura nuda
    Autore / Autrice : Christian Bobin
    Anno : 2022
    Tipologia : Ebook - Libro
  • Versione Digitale / Standard

    Alida Airaghi, in questa nuova raccolta di poesie, riflette con pacata trasparenza sull’intensità di ogni momento che ci troviamo a vivere, nella sua imprescindibile unicità e bellezza.

    Il tempo, quindi, con tutto ciò che include ed esclude, tra il già stato e il non ancora: i mesi che scorrono differenziandosi climaticamente e caratterialmente, gli squarci improvvisi e le coperture delle nuvole che accompagnano ombre e luci dell’esistere.

     

    Autrice: Alida Airaghi

    Titolo: Consacrazione dell’istante

    Collana: scrittura nuda | 18

    Formato: 12×20,5 cm – brossura cucita

    Pagine: 112

    Alida Airaghi

    4.9012.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Collana : Scrittura nuda
    Autore / Autrice : Alida Airaghi
    Anno : 2022
    Tipologia : Ebook - Libro
  • Versione Digitale / Standard

    Siamo imperfette, stropicciate dalle terapie, dagli interventi chirurgici, abbiamo cicatrici dentro e fuori, siamo sopravvissute alla tempesta e siamo, grazie a questo, di una bellezza sconfinata. Siamo forti e siamo belle, anche senza capelli, gonfie di cortisone, arrabbiate, intimidite, sorridenti o con gli occhi gonfi di lacrime.

     

    Titolo: Diario dal labirinto

    Autrice: Sara Oliva Boch

    Collana: scrittura nuda | 17

    Formato: 12×20,5 cm | brossura cucita

    Pagine: 104

    Sara Oliva Boch

    4.9012.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Autore / Autrice : Sara Oliva Boch
    Collana : Scrittura nuda
    Anno : 2021
    Tipologia : Ebook - Libro
  • Versione Digitale / Standard

    Ci sono due cose in noi: l’amore e la solitudine. Sono come due stanze collegate tra loro da una porta stretta. […] Della solitudine, non ne verremo mai a capo se non con la nostra morte. Questo è ciò che ci consente di amare e fa sì che il nostro tempo trascorra nell’attesa luminosa di coloro che amiamo: poiché anche quando sono presenti, li aspettiamo ancora.

    Christian Bobin

    Autore: Christian Bobin

    Titolo: Lettere d’oro | Lettres d’or (testo originale francese a fronte)

    Traduzione: Norina Sottocornola

    Prefazione: Alida Airaghi

    Collana: scrittura nuda | 16

    Formato: 12×20,5 cm

    Pagine: 104

    Christian Bobin

    5.9012.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Autore / Autrice : Christian Bobin
    Collana : Scrittura nuda
    Anno : 2020
    Tipologia : Ebook - Libro
  • Versione Digitale / Standard

    Succede. Succede tra l’Adda e Milano. Succede che due autori, in quei giorni straordinari, chiusi in casa come tutti, cominciano a parlare. A tutti e due, quei giorni bruciano nelle mani. Sono domande, visioni, pensieri che fanno rumore. Fanno assembramento. Succede che le telefonate si moltiplicano, che si comincia a scrivere un libro insieme. Incrociando quello che si vive con le visioni poetiche. Dialogando. Succede un libro strano, da scrivere a distanza. A qualsiasi ora, scambiandosi email, messaggi, post sui social. Succede, che le parole ritornano necessarie. Perché quello che sta accadendo, accade a tutti. E ogni giorno sembra urlare che quel tempo è davvero straordinario e che nulla potrà tornare come prima. C’è necessità di lasciare traccia di quei giorni in confino e sconfinati. Di interrogarsi sul momento presente, sul futuro. Succede che la scrittura, nata nelle stanze chiuse, immediatamente sente di appartenere al mondo, allo spazio dell’aperto dove i pensieri e le persone si incontrano, si danno appuntamento.

     

    Titolo: A che pagina è la nostra fortuna?

    Sottotitolo: Passi nei giorni straordinari

    Autori: Gianluigi Gherzi e Cristiano Sormani Valli

    Collana: scrittura nuda

    Numero di collana: 15

    Formato: 12 x 20,5 cm

    Pagine: 160

    anno: 2020

    prezzo: 12 euro

    isbn: 9791280008169

    Anno : 2020
    Autore / Autrice : Cristiano Sormani Valli - Gianluigi Gherzi
    Collana : Scrittura nuda
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Tipologia : Ebook - Libro
  • Versione Digitale / Standard

    La notte sale alle ciglia dei vivi: non è per vedere, dicono gli occhi d’oro, che siamo venuti da così lontano.

     

    Titolo: Una passante blu e bionda

    Autore: Joë Bousquet

    Curatore: Paolo Mottana

    Traduttrice: Alice Zanzottera

    Collana: Scrittura Nuda

    Formato: 12×20,5 cm | brossura cucita

    Pagine: 88

    Joe Bousquet

    4.9012.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Autore / Autrice : Joe Bousquet
    Collana : Scrittura nuda
    Anno : 2019
    Tipologia : Ebook - Libro