La vita e nient’altro | Pisa domenica 17 marzo

Nuova radura di Fare Anima in Educazione, a Pisa, dedicata a Christian Bobin e alla sua scrittura. Domenica 17 marzo, assieme con Sara Costanzo (pedagogista), Maddalena Cavalleri (traduttrice e studiosa di C. Bobin), Lorenzo Gobbi (scrittore) e Giuseppe Conoci (editore AnimaMundi).

“Se c’e un nesso tra l’artista e il resto dell’umanità, e io credo che ci sia, e credo anche che nulla di vivo possa essere creato senza una oscura coscienza di questo legame, non può essere che un nesso d’amore e di rivolta. Soltanto nella misura in cui si oppone all’organizzazione utilitaristica della vita, l’artista può raggiungere coloro che vi devono sottostare : egli è come colui al quale si chiede di custodire la casa durante la nostra assenza. Il suo lavoro consiste nel non lavorare e nel vigilare sulla parte infantile della nostra vita che non può mai essere confinata in alcunché di utilitaristico”. 

Christian Bobin, dal libro “Consumazione”

L’ingresso è libero. Il posto, splendido: Gipsoteca d’Arte Antica. Introduce Stefano Landucci.