SINE CORDE ballate salentine d’altro tempo

Disponibile anche in Versione Digitale

4.90

In Stock
Compare
Codice Prodotto: N/A Categorie: , , , Anno 2016

Autore Valerio Daniele

Scopri tutti gli altri prodotti dello stesso autore presenti sul nostro store. Clicca qui.

Descrizione

con le voci di Enza PagliaraAlessia TondoDario MuciEmanule LicciRachele AndrioliNinfa Giannuzzi

Una visione del Salento slegata dal tempo che preferisce la scrittura all’arrangiamento, l’astrattismo al descrittivismo, la percezione alla spiegazione. Ieri oggi e domani coincidono e confondono ciclicamente i propri destini tra chitarre oniriche e voci appassionate

Prodotto da AnimaMundi e Valerio Daniele
realizzato con il sostegno di Puglia Sounds Record

Il pensiero che dà vita a Sine corde è profondo. Uno sguardo disincantato e intimo sulla situazione attuale del Salento, attraverso alcune delle più belle ballate di questa terra, liberate dalla solita retorica musicale che specie negli ultimi anni ha svilito il significato stesso della tradizione a favore di un confuso e pericoloso discorso identitario, degenerazione dell’autentico slancio di recupero della propria storia “povera” iniziato nei primi anni ’90.

Nasce così per Valerio Daniele la necessità di affrontare questo repertorio in intimità, con pochi compagni al fianco per interpretare 11 canti, quasi tutti tradizionali ma poco presenti nella discografia attuale, e in alcuni casi mai comparsi in un disco di riproposta. Accanto e intorno alle oniriche chitarre acustiche ed elettriche di Daniele ci sono alcune delle voci più intense e rappresentative del Salento, come Enza PagliaraAlessia Tondo (Canzoniere Grecanico Salentino), Dario MuciEmanule Licci (Ghetonìa, Canzoniere Grecanico Salentino), Rachele Andrioli e Ninfa Giannuzzi. A loro si aggiungono i colori trasfiguranti e le suggestioni sonore di Giorgio DistanteRoberto Gagliardi e Marco Stanislao Spina

Gli arrangiamenti sono dello stesso Daniele, in una forma che, come sempre nello stile del musicista salentino, rifugge la strada maestra per esplorare altre possibilità espressive e altri piani di lettura della tradizione. 

Track list:
1. Sine corde
2. Muntagne fine
3. None none nanna
4. Cinquecentu
5. La monacella
6. Morolòi
7. Beddhu meu
8. Oh che tormentu
9. O Diu quantu sta casa è benedetta
10. Il mito
11. Luna otrantina
12. Fiumi currenti (Beddha ci stai luntanu)

 

VALERIO DANIELE

Chitarrista e compositore di musica moderna e colonne sonore, arrangiatore, tecnico del suono e fondatore di Desuonatori, un coordinamento di autoproduzioni musicali indipendenti attivo in Puglia dal 2013, si muove nel campo poco definibile delle mutazioni dei generi musicali, in equilibrio tra modernità e tradizione. Produttore e direttore musicale di molti progetti tra jazz contemporaneo e musiche di tradizione del Salento (Aspro con Ninfa Giannuzzi, Marinaria, Dario Muci e Mayis, Anna Cinzia Villani e MacuranOrchestra, Il Viola di Maria, Tirica Ucala). È inoltre impegnato come musicista, compositore e arrangiatore nelle formazioni: Teatrini di Escher, Reverie Duo con Redi Hasa, Daniele/Distante Duo, Dario Congedo e Nàdan con Luca Alemanno, Giorgio Distante e Francesco Massaro.

«Il suono di questa musica è scarno, è vuoto e viaggia nel pulviscolo. Ha le catene della carne e i guizzi della disperazione. E deve restare così, libero, sciolto il più possibile da strutture e ordini sequenziali. Ricco, ricchissimo ma del vuoto e dell’accoglienza che per sua natura incarna» (Valerio Daniele)

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Autore / Autrice

Anno

Tipologia

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SINE CORDE ballate salentine d’altro tempo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri tutti gli altri prodotti di Valerio Daniele presenti sul nostro store.
Clicca qui.