10.00

In Stock

Breve e intensa opera in cui Christian Bobin evoca, dopo quindici anni dalla sua scomparsa, colei che gli ha stravolto la vita morendo in modo prematuro. Ritorna a lei con i suoi ricordi più vivi, con uno stile indiscusso e vibrante, capace di affascinare e stupire. Frasi brevi di due o tre righe si alternano a paragrafi più consistenti in cui si ritrova l’incanto del verso poetico e il tono pieno di dolcezza che caratterizza l’autore. Pensieri sulla vita, sulla morte, sulle manifestazioni di Dio, intrecciati ai sorrisi luminosi di Ghislaine, a distanza di tempo ancora più vibranti di luce. Si coglie l’intuizione accecante di un uomo che ha fatto pace con la morte e, attraverso il superamento del dolore, ritrova l’essenzialità della vita.

 

EDIZIONI GRUPPO AESPER – Traduzione di Norina Sottocornola

Disponibile

Compare
Categoria Anno 2014 Autore Christian Bobin

Scopri tutti gli altri prodotti dello stesso autore presenti sul nostro store. Clicca qui.