Hermann Hesse

Ordina per:
Mostra:
  • Versione Standard

    In Camminare sono presenti quasi tutti gli scritti di Hermann Hesse sul tema della viandanza e sulla particolare dimensione del viaggiare a piedi. Sono articoli e saggi scritti per riviste e quotidiani del tempo, integrati da una raccolta originale dell’autore, Vagabondaggio (1920), in cui Hesse anticipa alcuni dei temi principali che saranno successivamente affrontati nelle sue opere maggiori, non ultimo Siddartha.
    Il camminare è infatti tema chiave nelle opere di Hesse, la metafora ideale per illustrare la ricerca di un senso ulteriore e più alto del vivere, anche a costo della solitudine e dell’abbandono. In questi scritti l’incontro con la natura diviene incontro con l’anima, il camminare diviene ricerca della parte più ancestrale e al contempo spirituale dell’essere umano. L’andare nella natura, il camminare nei boschi e tra le montagne diviene così la chiave per avvicinarsi e rivelare a se stessi l’io interiore, la parte più autentica dell’essere umano. Lo stile di Hesse, coinvolgente e passionale, riflette in modo esemplare la tensione emotiva genuinamente avvertita dallo scrittore, restituendoci un insieme di suggestioni ricche di struggente bellezza e semplicità.

    Hermann Hesse

    12.00
    Editore : Piano B
    Autore : Hermann Hesse
  • Versione Digitale / Standard

    70×100 cm – Autore: Hermann Hesse

    Hermann Hesse

    1.008.00
    Autore : Hermann Hesse
    Tipologia : Manifesto 70x100cm - Manifesto Formato Digitale
  • Versione Digitale / Standard

    L’unità che io venero dietro al molteplice è la vita stessa, piena di gioco, piena di dolore, di riso. In ogni momento tu puoi penetrare in essa; ti appartiene ogni qualvolta tu, incurante del tempo, dello spazio, del sapere, esci dalle convenzioni e decide di appartenere con amore e devozione a tutte le divinità, a tutto il genere umano, a tutte le età,a  tutti i mondi.

    Herman Hesse

    Hermann Hesse

    1.008.00
    Autore : Hermann Hesse
    Tipologia : Manifesto 70x100cm - Manifesto Formato Digitale
  • Versione Standard

    L’unità che io venero dietro al molteplice è la vita stessa, piena di gioco, piena di dolore, di riso.

    In ogni momento tu puoi penetrare in essa; ti appartiene ogni qualvolta tu, incurante del tempo, dello spazio, del sapere, esci dalle convenzioni e decidi di appartenere con amore e devozione a tutte le divinità, a tutto il genere umano, a tutte le età, a tutti i mondi.

    Herman Hesse

    Hermann Hesse

    3.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Autore : Hermann Hesse
    Anno : 2018