Stefania Zampiga

Stefania Zampiga vive a Prato dove ha lavorato come insegnante di inglese. Dal 2015 con Sandra Querci cura il progetto Poecity – azioni urbane di poesia. Ha scritto poesie per il teatro danza (Company Blu e Compagnia TPO). Alcune parti del progetto feelers sono uscite come chapbook di Minima edizioni, sulla rivista Zest Letteratura Sostenibile e in un’antologia del Centro Scritture di Roma.

Ordina per:
Mostra:
  • NOVITÀ
    Versione Standard

    Questa poesia nasce dallo studio dell’universo animale indagato all’interno di tre regni: l’acqua, la terra, l’aria.

    Con il suo sguardo nutrito di scienza, Zampiga porta il lettore in immersioni totali in territori selvaggi, consegnati al non dicibile o a una lingua altra, non ancora tradotta. La scrittura come esplorazione, sonda (questi alcuni dei significati del verbo inglese feel), ricerca di un’energia vitale e di forme non addomesticate di stare al mondo.

    Con una nota introduttiva di Franca Mancinelli

     

    Autrice: Stefania Zampiga

    Titolo: Feelers

    Collana: piccole gigantesche cose

    Formato: 11,5×16,5 cm | brossura cucita

    Pagine: 96

    Data di uscita: 29 marzo 2024

    Stefania Zampiga

    12.00
    Editore : Edizioni Anima Mundi
    Collana : Piccole Gigantesche Cose
    Autore / Autrice : Stefania Zampiga
    Anno : 2024