6.9020.00

In Stock

La nostra specie sta perdendo il ruolo dell’olfatto?

Nel libro “Odori” Gianni De Martino indaga il ruolo culturale del quinto senso con riferimenti letterari, filosofici e linguistici. Egli approfondisce il tabù dell’odore nella società contemporanea e sottolinea come la scarsa capacità di discriminare gli odori manifestata dagli umani indichi una perdita di significato per loro, quasi fosse segno della loro avvenuta civilizzazione: non è un caso che lo stesso Aristotele lo classificò come un senso “basso”, che recava il sigillo dell’animalità…

Tuttavia la trattazione di De Martino, spesso colorata di toni ironici, mette in luce come l’olfatto abbia da sempre avuto un ruolo chiave nell’evoluzione e nella sopravvivenza della specie e di come resti uno dei più immediati messaggeri del pericolo da cui fuggire o di una felicità sensoriale possibile.

 

Autore: Gianni De Martino

Titolo: Odori

Sottotitolo: Entrate in contatto con il quinto senso

Formato: 15×21 cm | brossura cucita 

Pagine: 416

 

Svuota
Compare
Codice Prodotto: 9791280837370 Categorie: , , Anno 2023

Autore Gianni De Martino

Scopri tutti gli altri prodotti dello stesso autore presenti sul nostro store. Clicca qui.